Qualche indiscrezione su Star Trek 4 (reboot)

Al momento ci sono solo poche info sul nuovo capitolo di Star Trek (reboot iniziato da J.J.Abrams). La regista S.J. Clarkson (nella foto) è stata contattata per dirigere “Star Trek 4,” diventando così la prima regista donna a prendere le redini della franchise.

La Paramount Pictures non ha aggiunto commenti. Lo studio aveva annunciato durante il CinemaCon tenutosi Las Vegas che stava pianificando un quarto film con Chris Hemsworth, che era apparso come il padre di Chris Pine nel primo reboot del 2009. Tornerà anche Zachary Quinto. Resta invariato il piano della Paramount di sviluppare un altro film di Star Trek con la partecipazione di J.J. Abrams e Quentin Tarantino, ma le info attuali dicono che è ancora in fase di scrittura e verrà filmato dopo Star Trek 4.

I dettagli su Star Trek 4 sono ancora pochi e vaghi (manca ancora un titolo), ovviamente.. si presuppone che nella trama Chris Pine incontrerà suo padre (Hemsworth) grazie ad uno stratagemma della trama.

Sembra inoltre che il personaggio di Pavel Chekov, interpretato dal compianto Anton Yelchin, non comparirà nel film, dato che la produzione non vuole sostituirlo.

J.D. Payne e Patrick McKay hanno scritto la sceneggiatura. Abrams e Lindsey Weber cureranno la produzione tramite la Bad Robot Productions, mentre David Ellison e Dana Goldberg della Skydance Media saranno i produttori esecutivi.

Il reboot del 2009 aveva portato ad un incasso (globale) di circa 385 milioni di dollari, il suo sequel “Star Trek: Into Darkness” di $467 milioni ed il terzo film “Star Trek Beyond” di $343 milioni.

Clarkson è conosciuta per la regia di serie TV famose quali “Dexter,” “Bates Motel,” “Orange is the New Black,” e “Jessica Jones.”

Recentemente ha diretto alcuni episodi della serie Marvel’s “The Defenders”.

Nonostante Star Trek abbia ormai 52 anni (ne parlavamo quì) sembra che goda di ottima salute.

Star Trek IV, Ultima pellicola della timeline Kelvin?

beyond2

La timeline Kelvin, iniziata ufficialmente nel 2009 con Star Trek: il futuro ha inizio, seguito da Into Darkness e Beyond, come ben sapete avrà un 4° capitolo (ne abbiamo parlato anche noi qui) . Ma non solo!

Secondo le ultime indiscrezioni la Paramount avrebbe deciso di chiudere questa nuova “era” di Star Trek con il prossimo 4° capitolo.

Nel 2009 con un ottimo successo al botteghino, questa saga ad oggi, è andata via via a calare (a livello di incassi), con Beyond, che tra poco dovrebbe andare in pari con i costi di produzione/marketing. A tal proposito la Paramount avrebbe deciso di terminare questa saga, chiudendo questa timeline alternativa, riallacciandola con l’original timeline!

Magari la paramount non vuole perdere i Fan storici, creando un film con uno spirito “originale”, viste le lamentele ricevute nei film precedenti.

Basti guardare il Fanfilm ST:Axanar , questo, con uno spirito fortemente legato ai “vecchi” film, e con una qualità visiva degna di film AAA, è stato più volte boicottato dalla CBS/Paramount per aver infranto il Copyright, dopo aver ricevuto le ire dei fan, e grazie a Justin Lin, è stato annunciato che la causa legale verso il film verrà chiusa, stabilendo nuove linee guida per i fanfilm.

Solo il tempo, ci dirà come andrà, intanto aspettiamo con ansia Star Trek: Discovery armandoci di pazienza, e soprattutto di Netflix, che trasmetterà la suddetta serie in Italia 😉

Star Trek Beyond e oltre!

Ricordiamo che oggi è il giorno di uscita nei cinema italiani di Star Trek Beyond. Ne abbiamo parlato a lungo in altri diversi articoli. Noi SpaceJokers saremo al cinema nella serata di domani al mitico Arcadia di Melzo. Dopodiché cercheremo di verderlo anche in IMAX 3D per avere un parere della resa tridimensionale.

Quindi nei prossimi giorni vi faremo avere la nostra recensione priva di preconcetti da fanboy! almeno ci proveremo!

beyond2

Nel frattempo riportiamo la notizia che dopo la morte di Anton Yelchin, (ne abbiamo parlato qui) il ruolo di Pavel Chekov in Star Trek 4 (eh sì ci sarà un seguito) non sarà affidato a nessun altro. Dopo la tragica scomparsa dell’attore, J.J. Abrams ha dichiarato che la produzione sta valutando varie opzioni ma che tutti gli addetti ai lavori sono concordi nel non affidare ad altri la parte di Chekov. Nel corso di un’intervista al Toronto Sun, a una domanda sui potenziali candidati per il ruolo interpretato da Yelchin, Abrams ha dichiarato: “Non è previsto alcun rimpiazzo. Non riesco a immaginarlo e credo che Anton meriti di meglio”. Abrams ha inoltre ammesso di aver considerato l’ipotesi di far morire il personaggio: “Ci ho pensato, ci stiamo tutti lavorando ma è troppo presto per parlarne”. Star Trek Beyond si chiude con le dediche “In Loving Memory of Leonard Nimoy” e “For Anton”. (di questo ve ne parleremo a breve).

57057_ppl

Ma, a proposito di questo fantomatico Star Trek 4… le voci si susseguono: pare che nel prossimo capitolo dell’epica avventura spaziale, il capitano Kirk, interpretato da Chris Pine, incrocerà sul suo cammino un uomo che non ha mai avuto l’opportunità di incontrare, ma il cui retaggio ha pesato su di lui sin dal giorno in cui è nato: suo padre. Chris Hemsworth, apparso (e subito deceduto) nel primo Reboot, Star Trek del 2009, tornerà a vestire i panni di George Kirk nella saga spaziale accanto a Chris Pine. Avremo quindi ancora a che fare coi viaggi nel tempo? Ricordiamo infatti che Star Trek ha storicamente usato molto questo metodo per inventarsi storie originali…

A presto per la nostra piccante recensione di Star Trek Beyond! 😉

Star Trek: dopo Beyond si prepara già un quarto film… e altro ancora!

Notizia di poche ore fa: pare che la Paramount pensi già al quarto capitolo della saga rilanciata da J.J. Abrams nel 2009, considerando che Beyond in imminente uscita (11 Agosto) è il terzo capitolo…. La major infatti avrebbe registrato alla Motion Picture Association of America il titolo di Star Trek 4. (titolo sicuramente provvisorio poiché esisteva già uno Star Trek IV con il primo storico equipaggio)

56220_ppl

Ovviamente la pellicola non ha ancora ottenuto il via libera ufficiale poiché per quello si dovrà attendere il risultato di Star Trek Beyond al box office. Tuttavia si tratta di un primo passo che sottolinea la grande fiducia che la Paramount ripone nel marchio (e nei potenziali introiti derivati)

A molti la cosa non sorprenderà poi molto: considerato che il contratto delle star della nuova saga, ossia Chris Pine e Zachary Quinto, include anche la realizzazione di un quarto film. Al momento non si sa se Justin Lin, regista di Star Trek Beyond, tornerà dietro la macchina da presa infatti proprio ieri è stato ufficializzato il suo coinvolgimento nel sequel della commedia Space Jam…

Altre notizie inoltre per quanto riguarda Star Trek, ma questa volta parliamo della nuova serie prevista in uscita inizio 2017: Le riprese inizieranno in Autunno in Canada. Vedremo al lavoro lo sceneggiatore e produttore esecutivo Bryan Fuller, la cui carriera ha mosso i primi passi scrivendo per gli spin-off Star Trek: Deep Space Nine e Star Trek: Voyager, e come co-ideatore Alex Kurtzman. Questa serie ricordiamo che introdurrà nuovi personaggi alla ricerca di nuovi mondi e nuove civiltà fantasiosi, esplorando al tempo stesso sensibili tematiche contemporanee che sono state la firma del franchise fin dal suo esordio.

Il debutto, dapprima sul servizio di video in streaming CBS All Access, è previsto a gennaio. “Riportare Star Trek in tv significa tornare alle sue radici, e per anni quelle radici hanno prosperato sotto le cure devote di Bryan”, aveva detto a febbraio Kurtzman. “La sua conoscenza enciclopedica del mondo Trek è superata solo dal suo amore per la visione ottimista del futuro di Gene Roddenberry [ideatore del franchise], una visione che continuerà a guidarci mentre esploreremo strani, nuovi mondi”. Alla serie inoltre pare che collaborerà lo stesso figlio di Roddenberry

Come al solito vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

P.s. Vi lascio con un twit di oggi da parte del CTO di Autodesk (nota software house) sul futuro dell’intelligenza artificiale…: Computer più intuitivi e meno logici (Kirk batte Spock!)

Capture_twit