Terminator 6

La guerra contro Skynet non è ancora finita, lo stesso Terminator originale è ancora ufficialmente in missione.
Resta da capire in quale linea temporale lo ritroveremo.

27669-terminator-genisys-cast1

Il 2015 è stato l’anno del ritorno in grande stile di titoli storici come Jurassic World e ovviamente Star Wars, insieme ai quali ha fatto la sua comparsa il lungamente atteso ritorno della saga di Terminator dopo che Salvation aveva ricevuto pareri contrastanti, portando la produzione prima a vendere i diritti cinematografici e poi premere il tasto reset.

Con un incasso globale di 440 milioni a fronte di un budget di 155, in realtà non avrebbero dovuto esserci dubbi sull’annuncio di un ulteriore capitolo per Terminator Genisys, ma la casa di produzione Skydance decise invece che era meglio ripensare a fondo il futuro della lotta a Skynet, probabilmente a causa di pareri leggermente migliori di quelli relativi a Salvation, ma senza l’auspicato supersuccesso sia commerciale che di approvazione da parte dei fan.

Caduta nel dimenticatoio la prevista serie tv, sparisce silenziosamente la data comunicata dalla Paramount per il sequel, ovvero il 19 maggio 2017

Almeno fino al un paio di week end fa: mentre si trovava in Australia, Arnold Schwarzenegger è stato intervistato da Channel 9 e alla domanda sulle chance che venga realizzato un nuovo sequel per Terminator la sua risposta è stata:

«Assolutamente sì, ne sto seguendo gli sviluppi.»

27668-terminator-genisys-t-800-pops

Ovviamente non ha approfondito oltre, ma oltre a essere stata la prima conferma ufficiale dell’esistenza del progetto, il dettaglio interessante è dato dal fatto che si parli di un generico Terminator 6 invece di Genisys 2, il che non risponde ancora alla domanda vera e propria, ovvero se assisteremo al proseguimento delle avventure di Sarah Connor con il volto di Emilia Clarke o se il T-800 farà un salto in un’altra timeline. O tornerà nella sua.

Voi cosa preferireste: proseguire o resettare di nuovo?

NetCityShop

“Se una notte d’inverno un viaggiatore” è il titolo di un famoso romanzo di Italo Calvino, pubblicato nel 1979. L’opera è una riflessione sulle molteplici possibilità offerte dalla letteratura e sulla impossibilità di giungere a una conoscenza della realtà. Parallelamente, si potrebbe trasportare questa riflessione anche nel più circoscritto mondo reale che ci contorna : non riusciremo mai ad avere una conoscenza della realtà univoca, troppi sono gli elementi che ci circondano, ci influenzano e ci distraggono. Così, è possibile che la nostra visione della realtà sia sopraffatta dalla memoria o, a volte per pigrizia, dalle più familiari consuetudini.
Trasporto questo mia riflessione alla mia città natale, Terni, dove trovare qualcosa al di fuori dell’ordinario è già una esperienza che sfiora il mistico. Abituato quindi al suo tran-tran “standard”, è stato soprendente per me imbattermi, nella sua piccola realtà cittadina, nel negozio NetCity.

1

 

Ecco alcune foto del vastissimo assortimento:

2

3

NetCityShop esiste dal 2001, ma è stato rilevato a Giugno 2015 dagli attuali proprietari.

4

La tuta di Actarus è in realtà una tuta da moto. Incredibile!

5

Lo riconoscete il casco nella vetrina ?

I caschi che vedete nelle foto, sono stati realizzati su commissione da un loro artista, una produzione artigianale di altissima qualità.

 

6

E questo “oggettino”, lasciatemelo dire, avrei tanto voluto portarmelo a casa..

7

Il titolare, Alberto, con in mano uno dei caschi più desiderati..

Sono molti i servizi, oltre alla vendita, offerti da NetCityShop. Per aiutare tutti i cosplayers, ad esempio, hanno contatti con una sarta specializzata, sia per la realizzazione completa dei costumi, sia per la sistemazione. Possono realizzare anche peluche su misura a tema. Inoltre sono in grado di offrire un servizio di progettazione e realizzazione di teche per blaster e prop, oltre a vetrinette per collezionisti.

Uno dei servizi che mi ha maggiormente interessato è lo “scouting” di oggetti da collezione su Internet, ovvero NetCityShop si può occupare di ricercare, esaminare e consigliare per l’acquisto, tramite internet, di articoli da collezione e/o prop e articoli per cosplayers.

Ho avuto la fortuna di incontrarli e conoscerli durante il periodo natalizio, subito dopo l’uscita di Episodio VII, del quale abbiamo discusso nei minimi particolari e ne ho approfittato per fare qualche piccolo regalo di Natale.

Il negozio è anche online : www.netcityonline.com

Su Facebook : https://www.facebook.com/netcityshopterni

Su ebay: http://stores.ebay.it/NetcityShop-Terni

Vedere tanta passione e disponibilità nel proprio lavoro, in un settore che nella realtà di Terni, ha sempre faticato a decollare, è stato come vedere un faro nella notte, cogliendomi veramente di sorpresa.
A presto!

I’ll be back! (…ancora…)

Terminator2_01

Ebbene si, il cyborg più amato dagli Italiani, torna ancora. L’inossidabile Arnold Schwarzenegger riprende il ruolo del Terminator T-800 (questa volta invecchiato) in “Terminator Genisys” (è scritto proprio così), uscita prevista a luglio 2015. Dopo il quasi flop di “Terminator Salvation”, Genisys farà da prequel, sequel e reboot per la serie.
Alla regia troviamo Alan Taylor, già noto per “Thor: The Dark World”.

Pur avendo apprezzato moltissimo il primo ed il secondo Terminator, mi spiazza un poco vedere che al cinema, tranne pochi casi, non si crea più nulla di nuovo, ci si butta sul remake, sul reboot (vedi Spiderman)..

 


Ecco il trailer ufficiale.