The Hutton Mug (CG)

Pochi giorni fa è iniziato il Community Goal creato e votato dagli stessi giocatori di Elite Dangerous per la realizzazione di un nuovo Rare Goods.

Affrettatevi: il viaggio è lungo e c’è ancora poco più di un giorno per completare l’opera!

Traduco da Galnet news: le parole “ho raggiunto Hutton Orbital” hanno un certo peso per certi piloti. Un navigatore d’esperienza sa che la stazione spaziale si trova a ben 0,22 anni luce dalla stella più vicina e non è inusuale per piloti novizi di aver fallito nel tener conto la distanza da Alpha Centauri a Hutton Orbital e ritrovarsi così senza carburante prima di arrivare alla stazione. Il completamento della “Hutton Run”, come viaggio, è qualche volta considerato come uno stemma al valore tra i piloti, un risultato che distingue gli amatori dai professionisti. Ora, una compagnia chiamata BlipMagnet ha deciso di capitalizzare sulla base di questo fenomeno con la Tazza Hutton, un oggetto commemorativo che porta con se la leggenda “ho raggiunto Hutton Orbital”. Questa novità è disponibile sono a questa stazione, e la compagnia non dubita che sarà di forte interesse a chi vorrà commemorare la sua epica impresa. Blipmagnet reclama (presubibilmente non del tutto seriamente) che la tazza sia fatta dalle placche dei motori delle navi che si sono arenate senza carburante nel cercare di raggiungere la stazione. Infatti, la compagnia ha proclamato un appello per avere materiale di recupero (scrap) con il quale produrre i loro prossimi lotti, e sta offrendo a tutti coloro che portano questo materiale la loro vera Hutton mug. Se tutto questo motiverà coloro che normalmente non sono iclini a questo genere di spedizioni, è tutto da vedere…

In pratica dovrete portare materiale Scrap alla stazione Hutton Orbital… mettetevi comodi nel viaggio che sarà molto lungo e fate una bella scorta di carburante… per il resto direi che il Community Goal appare molto renumerativo! (anche il solo Top 90%, che sono poche decine di scrap, vi darà 1 milione di crediti al momento..)

Il vostro CMDR Wolf974 ieri ha fatto il suo primo giro da quelle parti… beh che dire?! rilassante… guardate infatti  nel prossimo video come passa il tempo un utente di ED… per la serie: “in Blues we trust!”

durante il viaggio ho fatto un screenshot della velocità massima (circa 1860c) ottenuta con la mia ASP prima che ci fosse la normale decelerazione…

Screenshot_0225

Ora vi saluto per un po… devo tornare sulla Terra e spostarmi dall’altro lato dell’Atlantico.. destinazione USA… il lavoro di pirat…ehm.. chiama!

see you SpaceJokers!

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.