Tempo di domande e risposte con David Braben

JT3A3468-Version-4

Oggi, in occasione del lancio di The Guardians, il big boss David Braben si è prestato, su Reddit, ad una sessione di domande e risposte.

Abbiamo seguito il susseguirsi di commenti (circa 500 in meno di due ore) ed ecco, in rosso, le sue affermazioni (molto misteriose e sibilline, come suo consueto) in risposta alle domande fatte dai giocatori.

Ciao a tutti, siamo molto eccitati per il lancio di oggi di “The Guardians”.
Sono pronto a rispondere alle vostre domande, ma prima di iniziare, vi farò vedere in anteprima il trailer ufficiale di The Guardians :

Vorrei fare un profondo ringraziamento a tutto il team, che ha lavorato duramente a questo update, inoltre ringrazio tutti quelli che hanno partecipato alla Beta, i vostri commenti sono stati utilissimi.

Interessante il finale, non ci sono navi aliene nello spazio ma aree con delle rovine aliene e dei resti di navi distrutte. Bello.
Si, ma non vi rivelo altro!

Qual’è la tua posizione sulle meccaniche del gioco in multiplayer e quanto è importante per ED? Questo è stato materia di dibattito nella comunità. Molti ritengono che l’intenzione principale di Frontier sia di fare un gioco che sia piacevole per il “single-player” e che non facciate nulla per cambiare questo stato delle cose. D’altra parte la vostra decisione di vendere il gioco come multiplayer (mi sembra che l’open mode supporti fino a 32 giocatori nella stessa istanza, anche se vi sono stati anche più di 50 giocatori durante la spedizione a Beagle Point), è contraddittoria. Siete interessati alle meccaniche di gioco multiplayer quali gilde, combattimenti fra giocatori, una economica gestita dai giocatori ed una maggiore influenza delle persone su gli aspetti della simulazione di Elite:Dangerous? Sembra che dal lato marketing proponiate molte cose ma poi non le realizzate in fase di sviluppo. Inoltre ci sembra che appena i giocatori influenzino il gioco in un modo che a voi non piace, spegnete l’interruttore e resettiate tutto. Anche il problema del “combat logging” (leggi: chiudere il gioco prima di essere distrutti da un altro giocatore).. non state facendo nulla per prevenirlo. L’economia è statica e non si basa su domanda e offerta. Cosa dobbiamo aspettarci dal futuro ? In poche parole, Elite è un gioco multiplayer o no ?
Beh, queste sono un bel po’ di domande… ma per rispondere a quella principale.. si, Elite è un gioco multiplayer. Ci rendiamo conto che ci sono tante persone che vogliono giocare in vari modi e cerchiamo di dare un supporto a tutti. Personalmente preferisco giocare in PvE o in multiplayer cooperativo, ma solamente perchè in PvP faccio schifo. Molti giocatori mi hanno incontrato in gioco e mi piace il fatto che spesso preferiscano chattare con me invece di ammazzarmi.
Per quanto riguarda il numero di giocatori in una istanza, non c’è un numero massimo determinato dall’harware ma bensi un limite variabile determinato da varie caratteristiche di rete e questo limite è destinato ad abbassarsi man mano che le infrastrutture di rete miglioreranno. Monitoriamo ed aggiustiamo il sistema continuamente.
Vi sono molti elementi oltre ai giocatori che influenzano il sistema, come la presenza di NPC (che devono essere presenti e sincronizzati su tutte le macchine) e valutare il loro comportamento.

Salve Braben! Sono un grande fan della parte di esplorazione del gioco e mi piace il fatto che cerchiate di essere accurati dal punto di vista astronomico. Una cosa che però non mi piace sono i buchi neri, poichè sono innocui. C’è in programma di sistemarli nel futuro e di renderli pericolosi per noi esploratori ?
Abbiamo guardato i vari corpi planetari e qualcuno di voi avrà notato gli aggiornamenti che abbiamo fatto alle nane bianche ed alle stelle a neutroni. Abbiamo bilanciato i nostri sforzi fra darvi diverse modalità di gioco, aggiornamenti “quality of life” etc etc. Personalmente sono un grande fan dell’elemento scientifico e continueremo a migliorarli. Buchi neri, dischi di accrescimento, stelle “esotiche” come Beta Lyrae ed altri elementi sono nella nostra lista, non in un ordine particolare. Quindi, si, è in programma ma non sappiamo quando.

Mi piacerebbe poter volare all’interno di un buco nero per resettare il mio personaggio.. per mantenere un senso di realismo..
Non credo che lo implementeremo! 😉
Vi immaginate le urla di panico quando qualcuno di voi perde il proprio Anaconda, perfettamente fittato, a 50.000 ly da casa ?

Ciao David, solo una domanda veloce, c’è qualhe aggiornamento sulla possibilità di camminare all’interno della nave o uscire fuori da essa per una attività extraveicolare (EVA) ?
E’ una cosa sulla quale abbiamo pensato a lungo, la vera sfida non la realizzazione – cosa che abbiamo già fatto per altri giochi – ma è rendere la cosa motivata, interessante. Al momento non abbiamo novità. Uno dei motivi per cui abbiamo introdotto gli SRV era per permettervi di uscire dalla nave, viaggiando a più di 160 km/h. Abbiamo in serbo alcune sorprese per quanto riguarda gli SRV.

Introdurrete nel gioco delle navi di grossa dimensione che serviranno puramente da piattaforma per torrette ? Al momento anche le navi più grandi sono abbastanza agili. Considererete nel futuro delle navi che si comporteranno come cannoniere, che necessitano più di essere comandate che pilotate ?
Vi sono molte cose in questo rispetto alle quali guarderemo, più in la. Ora che abbiamo i caccia lanciati dalle navi, ha senso introdurre navi di grossa dimensione. Abbiamo anche pensato a come mettere sotto controllo “esecutivo”, da parte dei giocatori, alcune navi. Ma non possiamo promettere nulla, vi sono molti aspetti del gameplay da sistemare prima.

Avete pensato a qualche aggiornamento al sistema delle missioni? (1) missioni cooperative per multigiocatore (2) Missioni collegate fra loro “Tempo fa hai svolto per la nostra fazione questo incarico, ora potresti fare quest’altro…”
Le missioni sono in continua evoluzione. Abbiamo aggiunto i passeggeri questa volta. Vi sono altri cambiamenti programmati per il futuro.

State pianificando di aggiundere altre situazioni di combattimento? Al momento esse sono limitate agli assalti agli skimmer, caccia di taglie presso i RES ed i Nav Beacon e le Conflict zone. Ci sono piani di aggiungere delle esperienze di combattimento più strutturate sugli obbiettivi ed in posti diversi ?
Si…

Avete qualche progetto per mantenere una persistenza degli NPC (anche limitata) ? Al momento manca nel gioco e non rende possibile una interazione con gli NPC. Secondo me, se la indtroduceste, aumenterebbe le possibilità “narrative” creando amicizie ed odii; due aspetti fondamentali della narrazione che renderebbe più epiche le nostre gesta.
E’ qualcosa che guarderemo nel futuro.

Mi spiace fare questa domanda proprio in questa sede ma devo chiederlo: implementerete un sistema di stoccaggio dei materiali e del cargo nel futuro? Mi serve una risposta diretta, come a tanti altri. IL fatto è che quando si raccoglie materiale per gli ingegnieri ed il cargo, per settimane e la tua nave è piena zeppa, sei praticamente costretto ad usare alcuni materiali su upgrade che non vuoi, specialmente se hai navi piccole, od a venderli alle stazioni o a buttarli, cosa che nessuno vuole fare, considerando che alcuni mats sono difficili da procurarsi. Una soluzione alternativa potrebbe essere di dotare ogni nave del suo proprio spazio per il cargo e per i materiali (possibilmente trasferibili fra le navi), così da poter cambiare nave all’occorrenza. Non mi fraintendere, amo questo gioco ma credo che questa cosa in particolare rallenta l’esperienza di gioco in modo sgradevole.
Il problema con lo storage è che può dar logo a delle incongruenze. Ne abbiamo parlato e probabilmente lo limiteremo alle sole basi degli ingegneri.

Quali sono i miglioramenti che avete fatto a Cobra (si tratta del motore grafico) e/o alle tecnologie utilizzate per Planet Coaster che prevedete di utilizzare in Elite Dangerous ? Inoltre, quali sono i problemi di aggiungere dei contenuti ad un sistema di gioco che è già attivo e generato proceduralmente ?
Abbiamo apportato continui miglioramenti a Cobra neglli ultimi 20 anni e continueremo a farlo, dato che lo utilizziamo per molti progetti.
Vi sono molte difficoltà ad aggiornare una galassia popolata ed in continua espansione; cerchiamo di effettuare delle modifiche senza causare problemi.
Grazie, potresti dare qualche dettaglio in più ?
I più grossi cambiamenti sono relativi alle performance e non a delle caratteristiche particolari.

Ho una domanda meno tecnica… Qual’è la tua nave favorita ? e quella meno ? e perchè ?
Al momento la mia nave preferita è la Asp Explorer. E’ un buon compromesso. Il Keelback è probabilmente la nave che meno preferisco, anche se ha un buon cockpit, ma ha avuto un drastico miglioramento con la possibilità di trasportare i caccia.
Vorrei fare notare a tutti che anche Braben la chiama “Asp” e non “ASP”. Il caso è chiuso!
L’ Asp è stata presente in tutte le versioni di Elite (tranne quella per BBC Cassette ed Electron, credo).. comunque si, non è una sigla ma un tipo di serpente.
Non è vero, ASP significa Advanced Space Potato
Vola troppo vicino ad una stella e ti ritroverai con una patata arrosto. 😉

La parola “Dangerous” nel nome del gioco si riferisce allo stato della galassia o è un riferimento ad un grado di combattimento ?
E’ qualcosa alla quale dobbiamo ancora dare una dimensione, nel gioco. Si basa sui gradi da pilota della Federazione. L’intenzione era che solo pochi piloti sarebbero stati Elite e così quando qualcuno chiedeva i servizi di un pilota per una missione avventurosa, cercava solo quelli Elite. Dato che questi ultimi sarebbero stati incredibilmente ricchi, avrebbero delegato le missioni a qualcuno capace ma che non era ancora diventato Elite. Da quì il concetto di una versione modificata del badge, dopo che il pilota passava un test sulle proprie capacità, poteva indossare un badge “Elite” ma con la scritta “Dangerous” o “Deadly” incisa sopra, per mostrare che non erano ancora effettivi.

1) Il bobblehead di Braben sarà messo di nuovo in commercio?
2) Quando potrò dipingere la mia Orca in color oro ?
3) Quando potrò scrivere sulla mia Orca il nome “ISS Illumiyachti”?
1) Non ne ho idea – ma lo odio! 2) Si, arriveranno una marea di nuovi paintjob. 3) E’ qualcosa di cui abbiamo parlato.

C’è stato qualche caso in cui la generazione “proceduale” di E:D vi ha fatto qualche sorpresa? Un posto interessante, qualcosa di ridicolo o molto bello…?
Durante la Beta 2.0, ricordo che trovammo una catasta di Type 9 sul terreno, alla base di una collina alta un chilometro vicino allo spazioporto. Abbiamo scoperto che l’AI non riusciva in tempo a calcolare la rotta in quel mondo ad alta gravità e si piantava nel terreno.

Ora che il gioco è fuori da 2 anni, dove pensate che sarete fra 3 anni (per il quinto anniversario) e fra 8 anni (per il decimo anniversario).
Già il fatto di essere arrivati alla soglia dei 2 anni a Dicembre è abbastanza emozionante. Credo che siamo ancora all’inizio del viaggio.

Salve Braben! Una domandina, cosa te ne pare delle missioni linkate o di quelle che hanno una doppia possibilità? (per esempio trovi un escape pod, puoi venderlo al mercato degli schiavi o lasciarlo libero)
Sono forti!

Quali sono i vostri piani a breve termine per combattere il combat logging?
Ci stiamo pensando. E’un problema difficiel. Chiaramente è contro le regole, il customer service lo sa e ne prendiamo atto.
Continueremo a cercare modi migliori per affrontare questo problema ma al momento non abbiamo notizie da darvi.

Ora che la 2.2 è rilasciata e che la 2.3 seguirà probabilmente fra qualche mese, si avvicina anche la 2.4. Quando potremo vedere qualche anticipazione ?
Al momento concentriamoci sulla 2.2, anche se gran parte del team è al lavoro sulla 2.3. Ne riparleremo.

Cosa ne pensi di introdurre nel gioco le stelle e le nebulose recentemente catalogate? Se emergessero nuove teorie su come le stelle ed i pianeti si formano, credi che Elite dovrebbe rivedere il modo in cui il vostro Stellar Forge (il motore di creazione procedurale per i corpi celesti) opera o pensi che sia comunque adeguato ?
Per quello che riguarda l’aspetto scientifico, ritengo che siamo ancora abbastanza aggiornati. Aggiungere nuovi cataloghi di stelle è più complesso, ci preoccupiamo del fatto che possa invalidare i dati di esplorazione dei giocatori.
Non sono problemi insormontabili e ci stiamo lavorando.

Dopo circa 2 ore di domande e risposte, David Braben ha partecipato al livestream di celebrazione per la 2.2

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

10 commenti

  1. Grazie per il fantastico lavoro…
    Per quanto riguarda il combat logging, potete pensare quello che volete, ma lo faccio sempre!
    Insomma, voglio essere connesso e chattare con tutti (ho anche un amico russo, chattiamo sempre quando è Online Xd), ma non voglio perdere ore e ore di gioco, a causa di un bastardo che mi rompe la nave senza motivo. 😉

    • CMDR Wolf974
      CMDR Wolf974

      ti capisco, anche io non vorrei finire fritto ora che sono quasi di ritorno a “casa” (mancano 1000Ly alla bolla)… solo per colpa di qualche Npc dopato dagli ingegneri.. mentre io sono ancora con un Asp preistorico…

      • Il mio diamondback è come un auto da rally, ha solo le barre nel cockpit, e un laser capace di trasformare sabbia silicea in vetro. stop. 🙂
        Quindi con tutto il rispetto dei player con Imperial cutter e corvette, giocate a cqc! Dove modestamente le mie statistiche parlano sole.

        Oggi ho aperto Elite, e niente ho visionato le missioni in jaques station… E ne ho trovato una 97milioni di crediti, tra di me ho detto (ora hai la mia attenzione per citare Leo,dicaprio)
        Sentite cosa avrei dovuto fare, consegnare 100ton di nn ricordo cosa (quindi peso – Jump) fino ai sistemi abitati (2 settimane di viaggio senza inciotarci) in sole 24 ore xd!
        Sfido chiunque a completarla, magari arrivati in zona subire un bellissimo interdiction…..

        • CMDR Wolf974
          CMDR Wolf974

          pensa a me che sono a pochi Ly da casa, con milioni di dati di esplorazione raccolti in mesi di viaggio… pensi che mi senta tranquillo??? 😀

  2. Sei un birbantello !! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.