L’Universo conosciuto

Il museo americano di storia naturale (American Museum of Natural History) ha creato, in collaborazione con il Rubin Museum of Art, un video che ci porta dal nostro pianeta (in particolare dalle cime dell’Himalaya, fino ai confini dell’universo conosciuto. Ogni stella, pianeta, quasar mostrato nel video (rilasciato nel 2009 per l’esibizione Vision of the Cosmos) è realisticamente posizionato grazie all’utilizzo del Digital Universe Atlas, una mappa quadri-dimensionale dell’universo, curata e aggiornata dagli astrofisici del American Museum of Natural History. E’ senz’altro un modo di ridimensionare il nostro ego e farci capire quanto ancora abbiamo da imparare su ciò che ci circonda.

Buona visione.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.