Newsletter #72

Ecco il riassunto della Newsletter 72.

Questa settimana anticipiamo la newsletter di un giorno per svelare finalmente cosa c’è dietro al terzo grande upgrade di contenuti. Questo annuncio è molto importante per noi così, in questa newsletter particolare, il nostro Team vi spiegherà con le sue parole quali sono le caratteristiche di Powerplay e cosa riuscirete a fare in Elite:Dangerous.

Cosa è Powerplay?
Powerplay è un nuovo modo di giocare ad Elite: Dangerous.
In Powerplay, potrete partecipare alla battaglia continua per la conquista ed il controllo interstellare che permea ogni aspetto di Elite: Dangerous.
Quando l’upgrade sarà disponibile, potrete allearvi con una fra molte Fazioni galattiche, ottenendo vantaggi, bonus di reputazione e crediti per la vostra alleanza. Come alleati di una Fazione, potrete guidare la loro strategia, intraprendere degli obbiettivi per far progredire la vostra causa e dominare lo spazio. Le vostre scelte ed azioni avranno un impatto diretto e visible sul bilancio della Fazione galattica.
Chiaramente Powerplay è un update gratuito per tutti i giocatori di Elite: Dangerous e verrà inserito in Elite: Dangerous for Mac e Xbox One quando commercializzati.

Fazioni galattiche
Ogni Fazione è una organizzazione strutturata o personaggio con un suo aspetto fisico, biografia, inclinazione politica e vantaggi specifici. Ogni Fazione domina una parte dello spazio occupato e le vostre azioni vedranno la sua influenza crescere quando sconfiggeranno i sistemi vicini o collassare quando altri giocatori muoveranno contro di loro.
“Se deciderete di partecipare al Powerplay, esso aggiungerà una nuova dimensione alla vostra esperienza di gioco di Elite: Dangerous,” dice il Lead Designer Sandro Sammarco. “Queste Fazioni hanno la loro etica ed i loro metodi. Il mondo in cui prendono il controllo dei sistemi varia a seconda se preferiscono un approccio pacifista o guerrafondaio. Alcuni conquisteranno i sistemi con la forza economica, altri con la forza militare. In ogni caso, potrete essere parte di questo.”

I giocatori che preferiscono il combattimento, potranno decidere di allearsi con delle Fazioni “attaccabrighe” per ottenere missioni di combattimento e vantaggi vari, mentre quelli che preferiscono il commercio, potranno allearsi con una Fazione che vuole espandere il proprio monopolio di mercato.

“Potrete scegliere una Fazione od un altra per moltissime ragioni diverse,” continua Sammarco. “Forse sceglierete una che domina su una rotta commerciale che già utilizzate oppure una che offre il tipo di missioni che vi piace fare. Forse sceglierete una che vi piace dal punto di vista politico oppure una che sta per entrare in guerra con la fazione del vostro migliore amico!”

“Questi aspetti, queste differenze, vi danno la possibilità di entrare più a fondo nelle trame di Elite: Dangerous,” dice l’Art Director Chris Gregory. “Alcune di queste Fazioni sono nuove, altre saranno più familiari. Vedrete facce nuove insieme a nomi come Aisling Duval, Torval e Denton Patreus. Alcuni fan avranno già una loro idea di come possano essere questi personaggi fittizi, ma in qualche caso credo che saranno compiaciuti nel vedere le loro facce per la prima volta.”

“Vogliamo che i giocatori amino od odino queste Fazioni,” continua Gregory. “Perchè saranno i giocatori a decidere le loro sorti e le loro azioni sulla mappa galattica, ogni settimana.”

Controllo e conquista
Nell’aggiornamento Powerplay, troverete una nuova scheda che mostra lo stato attuale del controllo delle aree, diviso fra tutte le Fazioni.

“Abbiamo aggiunto molto alla mappa galattica,” dice il reponsabile della User Interface Jon Pace. “Powerplay è come un gigantesco gioco da tavolo di strategia, ma i conflitti si giocano su tre dimensioni e dobbiamo fare in modo che ciò sia visibile ai giocatori. Potrete vedere i confini delle varie Fazioni, quali sistemi controllano, chi sono i loro vicini ed i loro nemici e come, durante il tempo, la mappa cambia per mostare le loro mosse.

“Abbiamo aggiunto anche dei nuovi schermi alla UI della nave,” continua Jon Pace. “Così potrete vedere subito cosa sta accadendo nel conflitto fra le Fazioni nella galassia.”

patreus

In Powerplay, ogni settimana c’è l’opportunità di espandere o difendere l’influenza della vostra Fazione. Nel corso dei giorni, i giocatori possono iniziare a danneggiare il controllo dei nemici nei sistemi, fortificare il proprio territorio o prepararsi alla conquista di sistemi non ancora occupati. I sistemi che sono maturi per cadere diventeranno delle zone dove le Fazioni avversarie potranno duellare per cercare di espandere i propri confini.
“Saranno i giocatori a decidere quale sistema sarà il prossimo bersaglio della loro Fazione,” dice Sammarco. “Alla fine della settimana il bersaglio sarà scelto e gli obbiettivi saranno creati. Se la vostra Fazione vi comanda di conquistare un sistema, vi saranno sempre delle missioni per opporsi destinate agli avversari della vostra Fazione”

“Uno dei miei aspetti preferiti di Powerplay è che gli obbiettivi sono conformi all’etica della Fazione,” continua Sammarco. “Ad esempio, se una grande Potenza economica manda i propri commercianti per rilevare finanziariamente una Potenza militare, la controparte dovrà intraprendere delle missioni di pirateria per distruggere o saccheggiare il loro carico. Potrete sempre essere un commerciante o un minatore o un pirata per il vostro piacere personale e di gioco, ma alleandovi con una Fazione, averete dei diritti speciali e sarete ricompensati per giocare nel modo che già avrete scelto.”

Rischi e ricompense
Partecipare attivamente al Powerplay resta una vostra scelta. Potrete scegliere di restare da soli in una galassia di gianti o di scegliere una Fazione ed essere attivi quanto vorrete nei piani di espansione galattica della stessa. Per quelli che si butterano nella mischia, ci saranno ricompense e bonus.

“Principalmente, molti bonus si applicheranno nello spazio “amico”, ” dice il Produttore Esecutivo Michael Brookes. “La dimensione di tale spazio è dettata da quanto della galassia occupata dagli uomini è controllato dalla vostra Fazione, così più espandete il controllo, più potrete viaggiare, commerciare e combattere sotti la protezione della vostra Fazione e riceverne i benefici.

“Ed ogni fazione ha dei rank propri,” continua Brookes. “Raggiungere un grado alto vi assicura un maggiore potere di controllo sulle azioni della Fazione ogni settimana. I commander più abili avranno molto da dire su cosa farà e dove andrà la propria Fazione.”

risk

Completando le missioni, i giocatori spingono l’espansione della propria Fazione ed aumentano il loro rank personale. Una settimana di successi porterà delle ricompense al giocatore e vedrà la Fazione espandersi nella galassia.. ma il fallimento è in agguato.. e potreste vedere la vostra Fazione indebolirsi fino a scomprarire.

Alleandovi ad una Fazione che supporta il vostro stile di gioco, otterrete degli scambi migliori, multe ridotte, prezzi di riparazione più economici, maggior guadagno per l’esplorazione etc etc. Alcune Fazioni sono indipendenti, ma altre sono alleate all’Impero o alla Federation e possono offrire bonus di reputazione, dando modo ai piloti di otternere in breve tempo, navi esclusive proprie di ogni Fazione.

Ai giocatori sarà data anche la possibilità di creare nuove Fazioni. Il gruppo iniziale di Fazioni salirà fino a venti mentre i giocatori daranno assistenza alle forze locali; quando queste forze stabiliranno una presa sicura su alcuni sistemi, esse potreanno divenire Fazioni a tutti gli effetti.

Potrete decidere di disertare se un’altra Fazione vi sembra più invitante, ma dovrete essere in grado di valutare i benefici di una nuova alleanza contro le conseguenze del vostro tradimento. Potreste diventare “wanted” agli occhi dei vostri precedenti amici.

“Ma per me la cosa migliore è il modo in cui Powerplay cambia il combattimento,” dice il Lead Designer Sandro Sammarco. “La Gilda dei PilotiThe Pilots Federation elimina tutte le penalità per chi attacca degli invasori in combattimento durante tempi di guerra, così avrete licenza di attaccare chiunque sia di una Fazione avversaria nel vostro territorio senza che diventiate wanted. Daremo ai giocatori una ragione di combattere in PVP contro gli avversari di altre fazioni e la possibilità di sentirsi parte di un team anche se giocano da soli.

“Powerplay è un grosso cambiamento al gioco,” continua Sammarco. “I giocatori sono sempre stati in grado di influenzare la simulazione e portare cambiamenti alla galassia, ma Powerplay vi da il controllo di queste entità carismatiche e vi permette di portare la guerra su una scala massiccia. E’ una chance di prendere una posizione, di guadagnare ghiotte ricompense e rimodellare la galassia.”

Contenuto aggiuntivo nell’update Powerplay
E non è tutto quì. Powerplay porterà anche una serie di contenuti e cambiamenti al modo in cui giocate ad Elite: Dangerous, non importa come scegliete di giocare nella galassia.

Saranno ribilanciati i ruoli, verranno aperte nuove opportunità e renderemo la galassia di Elite più sorprendente che mai.
Ecco una piccola overview di alcuni contenuti e upgrade che troverete in Powerplay:
•Un nuovo feed GalNet accessibile direttamente dalla UI della nave ed una nuova inbox per tenere sotto controllo le missioni che si diramano con diverse opzioni.
•Un sistema di missioni modificato per supportare ad hoc i nuovi obbiettivi di Powerplay e per dare ai giocatori missioni dedicate, basate sul loro rank e status.
•Nuovi droni per raccogliere il cargo, fare ricerca mineraria, raccogliere i minerali e trasferire il carburante. Ciò darà nuovi significati al gioco, sia che preferiate raccogliere minerali, combattere, esplorare, commerciare, da soli o con i vostri amici.
•Due nuove navi pilotabili: il Lakon Diamondback e l’ Imperial Courier.

Lakon Diamondback
diamond

Imperial Courier
imperial

•Zone minerarie ad alto rendimento ed extraction sites ad alta e bassa intensità, aumentando il rischio dell’estrazione mineraria e aumentando i possibili guadagni.
•Una assicurazione di sicurezza aumentata dalla Gilda dei piloti, per i giocatori di livello più alto, così potranno pilotare navi più costose ad un rischio ridotto. Vogliamo che i piloti siano più spavaldi ed accettino rischi maggiori.
•Un numero di migliori alla simulazione. Potrete anche non notarle ma renderanno la galassia più credibile e ricca in ogni modo.
•Un numero di aggiustamenti di sistema che bilanciano lo stile di gioco dei vari commanders.
•E finalmente, una decal dorata per i finanziatori del Kickstarter, che hanno contribuito con £150 o più.

Come sempre, controllate i forum ufficiali, la pagina twitter e la pagina Facebook per tutte le ultime novità dell’universo di Elite: Dangerous, noi vi terremo informati.

Link all’articolo originale

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.