Coronavirus? manteniamo le distanze…

…e soprattutto statevene a casa!

Raccomandazioni sanitarie a parte. Sappiamo tutti cosa sta accadendo in questi giorni quindi non siamo qui a farvi la paternale intergalattica (non è da noi!).

Il nostro compito è sempre quello di allietare gli animi, soprattutto in un periodo come questo… e quindi tornando alla nostra amata Fantascienza, come è meglio salutare oggi? Ci potrebbe essere un momento di imbarazzo… figuriamoci un bacio o un abbraccio.. ma neanche la stretta di mano… e quindi? L’unica via è il saluto vulcaniano! (la sanno lunga questi Vulcans)

Non solo il saluto è elegante (anche se richiede un po’ di pratica) ma è un ottimo augurio per questi tempi difficili perché auspica LUNGA VITA E PROSPERITA’!

Inoltre venne usato da Spock per dire addio al suo amico e capitano Kirk nel suo sacrificio per salvare l’equipaggio dell’Enterprise. In quel momento divenne anche un simbolo dove “Le esigenze dei molti contano più delle esigenze dei pochi”… Vediamolo come un incoraggiamento a tutti gli operatori sanitari che si stanno facendo il mazzo per tutti noi!

qui di seguito il video “tutorial” del miglior vulcaniano di sempre!

La scena viene poi riproposta nel film “Star Trek: into darkness” ma con i ruoli invertiti.

Il film è anche da ricordare per la (breve) apparizione di Alice Eve in lingerie.

Che c’entra con il CoronaVirus ? Beh è una esortazione a tenersi lontani dal peccato, dalla fornicazione, dalla promisquità.. vabbè, almeno ci rifacciamo gli occhi. Usate il buonsenso, statevene a casa vostra ed evitate i contatti (con Alice Eve), almeno per il momento (ve piacerebbeeeeee..!!!).

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.